mercoledì 15 marzo 2017

ARBOS SPORT LUSSO

ARBOS SPORT LUSSO 1945-50 Telaio N° SL 01743 restauro conservativo ci tenevo molto ad avere
anche lo Sport cosi ho il Tris Sport... R e Corsa ritengo sia una Bicicletta di gran pregio potendo far paragoni
con altre Bici di sicuro molto più blasonate posso dire con estrema certezza che non aveva niente da invidiare
a Marchi più celebri Bianchi - Dei .  Telaio Leggerissimo  frutto dell' esperienza nei Corsa componentistica
al TOP Gnutti e Magistroni questo modello ha addirittura il perno del movimento centrale forato per alleggerirlo
finora ne avevo trovato solo uno sulla Legnano Gran Premio del 1957 circa 10 anni dopo .......
.....GRANDE ARBOS....     

Copertoni Bianchi e Guaine Rosse ho voluto richiamare in questo modo
i colori della nostra amata PIACENZA per un legame indissolubile
tra ARBOS e PIACENZA  anche se il marchio è finito in Cina e lo stabilimento
a Bologna ma nei cuori di noi Piacentini  l' Edera ....RESTA..... è una pianta dura
da ....estirpare....!!!! 

Spettacolo !!!


Simplex Campione del Mondo con galletto

Gnutti By ARBOS

Manubrio Nanni con la classica piega Arbos ma senza nessuna marcatura 

Faos  By Radius


Telaio N° SL 01743 stringisella ARBOS

Carter 3/4 Arbos con cerchietto ottone Cromato

Comodissima Sella Italia 

Parafanghi Classici per modello Sport con scritta in Rilievo ARBOS
con Attacchi Cristina Marcati Arbos 

Simplex Campione del Mondo 







splendidi pedali in ferro su pedivelle Arbos il perno del movimento è forato
da parte a parte 



Freno in ferro ARBOS


Posso aggiungere un altro piccolo tassello alla ricostruzione delle specifiche Arbos
Sulle Sport Nere filetti Gialli a unire le cromature alla parte verniciata ( Forcelle e Forcellini )
mentre con il Blu cangiante Filetti Rossi


Freni ferro Arbos